INFLUENZA - LASCIA CHE IL CIBO SIA LA TUA MEDICINA - studioacacia.it

Quanti virus influenzali esistono oggi ? veramente tanti…troppi!

Causano sintomi fastidiosi come raffreddore, febbre, debolezza, dolori articolari, tutti solitamente affrontati tramite l’ausilio di farmaci. Conosciamo bene antibiotici, analgesici, integratori, ma quanti sanno che una corretta alimentazione è in grado di migliorare il decorso di un’influenza agendo sulla sintomatologia e rafforzando il sistema immunitario? Sicuramente pochi! Eppure è così, alcuni alimenti possono rafforzare il sistema immunitario, contrastare il raffreddore e persino la formazione di muchi. Vediamo insieme quali sono :

Agrumi e Fragole
Sono ricchi di vitamina C, fondamentale per combattere il raffreddore e rafforzare le difese immunitarie.
Cipolle
Sono considerate un medicinale naturale. I flavonoidi presenti contrastano i batteri e i virus responsabili dell’influenza.
Zenzero
Attenua in breve tempo bruciori e mal di gola, contrasta la febbre e la tosse.
Aglio
Pullula di fitonutrienti con proprietà antibiotiche e antivirali, aiuta a prevenire l'influenza e a ridurre i sintomi del raffreddore.


Vi sono invece alimenti da evitare in caso di sintomi influenzali, produzione di muchi, tosse e raffreddore, poiché indeboliscono il sistema immunitario.
Vediamo quali sono :
Latte

Favorisce la formazione di muco e la sua permanenza lungo le vie respiratorie.
Cereali e dolci
Indeboliscono il sistema immunitario, creano infiammazione, favoriscono la formazione di muchi.

Il cibo è nutrimento, energia, salute, vigore, persino medicina se usato nel modo corretto.
Non offendere il tuo corpo con pseudo alimenti quali snack e merendine, nutrilo con cibo vero, come frutta, verdura, carne, uova, pesce.
Prenditi cura di lui e vedrai che influenza e i virus stagionali staranno sempre più alla larga da te !

Segui il nostro canale Video





Regole nutrizionali

Zucchero, cereali e dolciumi, veleno per il tuo corpo, droga per la tua mente